Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifiuti, parte la riorganizzazione dei servizi. Minucci: «L’obiettivo è ridurre la Tari»

ORBETELLO – Rifiuti: l’assessore all’ambiente, Luca Minucci, annuncia un importante passo avanti nella direzione dell’efficientamento del servizio e della riduzione della tariffa, grazie al confronto tra ATO Toscana Sud e i sindaci del comprensorio, tenutosi questa mattina.

“Alla presenza del Diretto dell’Ato Toscana Sud Dott. Paolo Diprima e del Presidente del consiglio direttivo, il Sindaco di Civitella Dott.ssa Alessandra Biondi – rende noto Minucci – i sindaci e i rappresentanti dei comuni dell’AOR Grosseto Sud hanno condiviso le linee guida che porteranno all’approvazione entro il mese di Ottobre del Piano, che porterà nella visione dei Sindaci ad una profonda modifica dei servizi esistenti, ad un loro efficientamento e ad una complessiva razionalizzazione dei costi”.

Presenti i Sindaci di Orbetello ,Andrea Casamenti, Capalbio, Luigi Bellumori, Isola del Giglio, Sergio Ortelli, Pitigliano, Giovanni Gentili, e Sorano, Carla Benocci, oltre agli Assessori competenti Daniela Vignali di Manciano, Walter Capitani di Monte Argentario e lo stesso Luca Minucci, referente amministrativo di Aor Orbetello.

“Un momento molto importante, delicato, che ha visto i Sindaci e gli amministratori presenti intraprendere un percorso importante di risposta concreta ai cittadini – puntualizza Minucci – adesso le tappe sono fissate con date certe e siamo pronti a lavorare affinché il nostro territorio non sia più fanalino di coda nelle percentuali di raccolta differenziata e nei servizi erogati. Ringrazio i Sindaci e gli amministratori presenti per aver dimostrato quanto, in momento così delicato, si preferisca lavorare in maniera fattiva e non nascondersi dietro le responsabilità di altri. L’obiettivo finale è l’efficientamento dei servizi e la conseguente riduzione della Tari per i cittadini. Siamo sulla buona strada”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.