Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova luce a led per l’area del Capannino: installati 12 pali dell’illuminazione

FOLLONICA – Sono stati installati in questi giorni 12 nuovi pali dell’illuminazione pubblica in via Sanzio, nell’area retrostante il Palazzetto Armeni. Si tratta di un intervento che rientra nel progetto “Follonica Led” che è stato avviato già dallo scorso novembre grazie all’adesione del Comune di Follonica al bando Consip, vinto da una compagine internazionale guidata dalla società Citelum.

“L’intervento sul quartiere Capannino, e più specificatamente sull’area pubblica tra il Palazzetto Armeni e il campo di calcio Nicoletti – dichiara il vicesindaco Andrea Pecorini – era una delle richieste emerse dagli incontri con i cittadini che abbiamo svolto in questi mesi e abbiamo ritenuto di farne una priorità di questa Amministrazione inserendolo fra le azioni che Citelum sta svolgendo in città. La zona degli impianti sportivi, infatti, seppur molto frequentata, risultava essere buia in quel tratto quindi l’installazione di dodici nuovi punti luce porterà un beneficio immediato ai fruitori degli impianti stessi e a tutti gli abitanti del quartiere, poiché ad una migliore illuminazione corrisponde anche un maggior senso di sicurezza diffusa”.

“I corpi illuminanti installati – prosegue Pecorini- sono, ovviamente, LED quindi la luce emessa sarà a basso impatto ambientale e seguirà i criteri del risparmio energetico di cui questa Amministrazione si fa promotrice. Grazie al lavoro dei nostri uffici siamo riusciti a razionalizzare i costi del progetto Follonica Led, pertanto questa installazione non graverà come costo aggiuntivo sul canone che il comune corrisponde a Citelum, ma sarà compreso in esso. La nostra soddisfazione sta quindi nell’aver raggiunto un obiettivo concreto, molto sentito dai nostri cittadini e di cui potranno usufruire da subito in molti, senza ulteriori costi per la collettività”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.