Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lei e lei dicono sì. Prima unione civile tra due ragazze per il Comune di Grosseto fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – Si sono conosciute nove mesi fa. Si sono innamorate e hanno deciso di “sposarsi”. Esther e Julia da oggi hanno ufficializzato la loro storia d’amore. A Grosseto stamani a “dire sì” sono state, per la prima volta, due ragazze.

È stata la consigliera Olga Ciaramella a unire civilmente Esther Giuggioli, 24 anni, operatore sociosanitario, di Grosseto e Julia Pari, 29 anni, infermiera in un’azienda e originaria di Monte Argentario. «Ci siamo conosciute nove mesi fa, ma abbiamo subito sentito questa storia come importante, siamo andate a convivere e abbiamo deciso di fare questo passo». Le mamme sono state le prime a sostenere questa scelta.

«Le Istituzioni devono interpretare i mutamenti in atto nella società e dare risposte, ma è indubbio che anche i singoli cittadini debbano tornare ad impegnarsi direttamente, senza demandare alla politica di farsi portavoce di istanze di trasformazione – afferma Olga Ciaramella -: viviamo in un’epoca liquida e ognuno deve fare la propria parte. Le unioni civili sono una conquista di civiltà che, come molte altre nel nostro Paese, arrivano con un ritardo non scusabile ma che, da una parte, segna un principio egalitario all’interno dell’ordinamento giuridico e, dall’altro, introduce nella nostra società un vincolo sì nuovo ma che è sempre esistito. Alle due giovani, unite oggi, auguro tanta felicità».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.