Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allenamento e stage d’eccezione al palazzetto per le atlete della Pallavolo Grosseto.

Più informazioni su

GROSSETO – «Le nostre atlete e i nostri tecnici hanno rubato i segreti della Pallavolo che conta ad uno degli allenatori più quotati a livello internazionale! Averlo avuto oggi a Grosseto a guidare un allenamento per il nostro settore giovanile oltre ad averci gratificato ed onorato è stata la prima opportunità per potersi confrontare con realtà di primissimo livello come indubbiamente rappresenta Giovanni! Il percorso migliorativo intrapreso dalla nostra Società ha come obiettivo quello di avere una crescita esponenziale tecnica e di conoscenza a tutti i livelli sia dirigenziale che degli allenatori/istruttori affinché questo possa permettere di concretizzare tutti i presupposti per far migliorare le nostre atlete, vero e unico patrimonio di Pallavolo Grosseto». Così si legge in una nota della società Pallavolo Grosseto.  

«La Società ringrazia di Cuore Giovanni Caprara per la disponibilità e per la professionalità con cui si è rapportato con noi, tutto lo STAFF, i Tecnici e le Atlete che hanno partecipato allo STAGE ed infine, ma non per importanza, il nostro DS Carlo Alberizzi che a fine giornata ha così commentato: “Avere avuto a disposizione Caprara per una mattinata ha dato la possibilità alle nostre giocatrici di carpire tutti i consigli e indicazioni che gli sono state date dal Coach. I nostri allenatori hanno potuto accostarsi a chi nell’alto livello ci staziona da decenni. Ma soprattutto tutti noi abbiamo potuto conoscere una bella persona che c’ha insegnato che è proprio il confronto che fa crescere potendoci così aprire gli occhi su tanti aspetti sia tecnici che di gestione dei gruppi soprattutto quelli giovanili.” Allo stage erano presenti anche Tecnici e Dirigenti della Società Invicta di Grosseto e questo non ci fa che ben sperare che il percorso intrapreso viaggia nel giusto binario».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.