Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Odontoiatria sociale, il Pd attacca «Dalla destra strumentalizzazione inaccettabile»

GROSSETO – “I servizi devono essere ampliati e migliorati, non si deve discutere di chi dovrebbe essere escluso” così Gesuè Ariganello, segretario provinciale del Partito Democratico, interviene nella vicenda del progetto pilota della Asl, che ha alzato un vero e proprio polverone.

“Sulle cure odontoiatriche – prosegue il segretario del Pd – dalla destra abbiamo assistito a una inaccettabile distorsione della realtà. Le risorse messe a disposizione dalla Regione Toscana per le cure odontoiatriche, come si può leggere nel protocollo, sono destinate a tutti i cittadini e a tutte le persone in difficoltà con particolari esigenze cliniche. Questi interventi di aiuto sono, inoltre, diretti a chi si trova in particolari condizioni di reddito o salute, compresi anche gli stranieri per evidenti ragioni di universalità delle cure”.

“Discutere di questo tema, cioè dell’aiuto alle persone in difficoltà – prosegue Ariganello – che comprende il tema dell’assistenza universale, elemento cardine del nostro ordinamento, facendone questione di razza o etnia o provenienza, non solo è vergognosa strumentalizzazione e mistificazione della realtà, ma perfino sconfinato cinismo e razzismo. Semmai il tema è come aumentare e migliorare i servizi a tutti i cittadini e non come impedire a qualcuno di potervi accedere. Per questo, dopo aver fatto presente che la campagna elettorale è finita, diciamo a tutti di smetterla di sconfinare nell’assurda e pretestuosa polemica fine a se stessa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.