Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gavorrano, vietato sbagliare in casa della quinta Carrarese

GAVORRANO – Quint’ultima di campionato per un Gavorrano in piena lotta per la salvezza. Quart’ultimo dopo il successo da novanta contro il Cuneo, il team di mister Favarin se la vedrà domani contro la quinta Carrarese con l’obbligo assoluto di far risultato, magari bissando il successo dell’andata.

Rispettivamente ad uno e due punti dai rossoblù ci sono infatti le inseguitrici Arezzo (vincente nel recupero contro il Livorno) e Cuneo, che si fronteggeranno in un derby di zona playout ad alta tensione: vietato quindi qualsiasi regalo per i maremmani, in buona forma mentale e fisica.

Ventuno i giocatori convocati: Falcone, Pagnini, Favale, Bruni, Gemignani, Ropolo, Luciani, Papini, Mori, Marchetti, Borghini, Damonte, Maistro, Remedi, Conti, Reymond, Vitiello, Malotti, Brega, Barbuti e Moscati.

Squalificato solo il tecnico dei gialloblù Baldini. Arbitrerà Vigile di Cosenza assieme a Cantafio di Lamezia Terme e Zambelli di Finale Emilia. Il fischio è domani sabato alle 16,30 allo Stadio dei Marmi a Carrara.

 

Il programma della 34esima giornata del girone A:

Carrarese-Gavorrano

Monza-Pontedera

Piacenza-Pistoiese

Cuneo-Arezzo

Lucchese-Arzachena

Olbia-Livorno

Pisa-Pro Piacenza

Prato-Giana Erminio

Viterbese-Alessandria

Riposa: Robur Siena.

 

La classifica: Robur Siena 61; Livorno 60; Pisa 55; Viterbese 51; Carrarese 49; Alessandria, Monza 48; Piacenza 43; Giana Erminio 41; Olbia, Pontedera 39; Pistoiese 38; Arzachena, Lucchese 37; Pro Piacenza 35; Gavorrano 30; Arezzo 29; Cuneo 28; Prato 21.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.