Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Formazione: ecco il corso sulle dichiarazioni del catasto

Più informazioni su

GROSSETO – Collegio dei geometri di Grosseto ha organizzato, in collaborazione con l’agenzia delle Entrate di Grosseto per il giorno mercoledì 11 Aprile il corso di formazione “Do.C.Fa 4.00.4″.

Si tratta di un  corso pratico per la redazione delle dichiarazioni del catasto fabbricati attraverso il software DOCFA e le linee guida dell’Agenzia delle Entrate del 2017.

L’evento si svolgerà presso la multisala Aurelia Antica di Grosseto,  con orario alle 9.00 alle 13.00, ed è rivolto in particolare ai professionisti tecnici che operano nel settore degli accatastamenti dei fabbricati.

«Questo corso – spiegano dal Collegio dei geometri – vuole essere una guida pratico-operativa per eseguire la denuncia di Nuovi Fabbricati o Variazioni degli stessi all’Agenzia delle Entrate, nel quale corso verranno riepilogate le modalità di compilazione per eseguire la denuncia di Nuovi Fabbricati o Variazioni degli stessi, con approfondimento dei concetti specialistici propri del DOCFA definiti durante l’esposizione delle varie casistiche».

L’obiettivo è quello di affrontare in maniera uniforme le varie problematiche e fornire un documento conforme alla normativa catastale vigente. Relatori saranno il dirigente del Catasto , Ing. Umberto Ruggieri ed i tecnici dell’Ufficio Geom. Fausto Testini, capo reparto della sezione fabbricati, e Geom. Roberto Calzolani.

Parteciperanno al corso anche le due classi quinte dell’Istituto con i loro insegnanti, nell’ambio dei percorsi formativi di alternanza scuola – lavoro del CAT “A. Manetti” di Grosseto, per sottolineare l’importanza dell’iniziativa necessaria a mantenere un filo diretto tra scuola e collegio professionale della categoria.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.