Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consigliere comunale si dimette: «Il mio ruolo è diventato incompatibile»

MONTE ARGENTARIO – «Il mio ruolo di consigliere sarebbe stato incompatibile con il ruolo che andrò a ricoprire lavorativamente, per questo ho rassegnato le mie dimissioni». La consigliera Fabiana Sclano commenta così le dimissioni dal consiglio comunale che risalgono a una ventina di giorni fa.

«L’ho fatto – precisa – anche perché non ci potessero essere problemi o strumentalizzazioni nella prossima campagna elettorale. La scelta è stata fatta in accordo con il sindaco Arturo Cerulli». Precisa per fugare ogni dubbio di contrasti all’interno della Giunta. «Lavoro nell’ambito del turismo, e dunque mi troverò a lavorare anche con l’amministrazione».

Fabiana Sclano aveva la delega alla catenaria del porto, che probabilmente, visto il poco tempo rimasto, resterà al sindaco. L’ufficializzazione delle dimissioni verrà fatta nel primo consiglio utile conferma anche il sindaco «Potrebbe essere convocato già per venerdì 13. La surroga spetterebbe a Rosanna Schiano» che avrebbe tempo di farsi giusto un paio di consigli comunali visto che ormai mancano giusto due mesi alla scadenza del mandato «Abbiamo comunque i numeri per andare avanti tranquillamente sino alla fine». Conclude Cerulli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.