Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Musica da ripostiglio, testimonial della Fondazione Il Sole: tutti in centro per girare il video video

GROSSETO – Sarà la band “Musica da ripostiglio” il testimonial della Fondazione Il Sole per il 2018. Un binomio che ancora una volta, in vista della campagna di sensibilizzazione per la raccolta fondi del 5 per mille, si basa sul rapporto stretto che la Fondazione ha e vuole avere con il territorio. Musica da ripostiglio infatti è una realtà tutta grossetana che ha ottenuto grande successo anche a livello nazionale e che non ha mai abbandonato il legame con la città e con la Maremma.

Musica da ripostiglio Fondazione Il sole

«Anche quest’anno – spiega il presidente dalla Fondazione Il Sole Massimiliano Frascino – proseguiamo con il percorso intrapreso nel 2015 quando scegliemmo come testimonial per il 5 per mille Betty Senatore. Poi è stata la volta del Conte Max Venturacci e quest’anno grazie alla disponibilità di Luca Pirozzi e di tutta la band abbiamo scelto Musica da ripostiglio».

La campagna vera e propria partirà tra qualche settimana e si baserà sul video che sarà realizzato a breve con Musica da ripostiglio. L’appuntamento è per giovedì 20 aprile alle 10 di fronte allo Chalet di Porta Nova. «Invitiamo tutti i grossetani che vogliono fare le comparse – ha aggiunto Frascino – a venirci a trovare il 20 aprile: tutti insieme faremo una passeggiata lungo Corso Carducci accompagnati dalle note di Musica da ripostiglio».

«Per noi – ha spiegato ancora Frascino – è fondamentale raccogliere fondi e senza le risorse che arrivano dal 5 per mille non riusciremmo a sostenere tutte le attività della Fondazione».

Soddisfazione anche da parte di Musica da ripostiglio. «Siamo contenti di poter partecipare a questo progetto con la Fondazione – ha detto Luca Pirozzi – e la nostra collaborazione andrà avanti anche dopo la campagna del 5 per mille. Stare con i ragazzi della Fondazione fa bene all’anima e durante l’anno stiamo studiando iniziative e laboratori da fare insieme a loro».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.