Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Delfino spiaggiato, ignote le cause della morte fotogallery

MONTE ARGENTARIO – Rinvenuto sulla spiaggia della Feniglia un giovane esemplare di delfino ma, al loro arrivo, i militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto Ercole non hanno potuto che accertarne il decesso.

La carcassa dell’animale è stata ritrovata la vigilia di Pasqua di fronte allo stabilimento “Lo Scoglio” «Quando siamo arrivati abbiamo accertato la morte – fanno sapere dalla Capitaneria di Porto – le cause del decesso non erano evidenti, non c’erano segni di impatto con una barca, né altri segni di lotta. L’esemplare, di circa 2 metri, sembrava giovane ed era già morto da qualche giorno ormai, visti i segni di decomposizione».

I militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto Ercole hanno interessato gli Enti competenti per le analisi e lo smaltimento della carcassa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.