Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Come si accende e spegne un fuoco: pomeriggio di formazione per gli Scout fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – Si è svolto alcuni giorni fa, presso la sede del gruppo Scout d’Europa Grosseto 1, un pomeriggio di formazione sulla corretta gestione dei fuochi e sulla prevenzione degli incendi indirizzato agli Esploratori e alle Guide (ragazzi e ragazze di 11-16 anni) del gruppo sotto la supervisione dei capi scoutEnzo Ruggiero per gli esploratori e Silvia Iannaccone per le Guide.

Scout d\'Europa: pomeriggio di formazione con l\'Associazione \

L’evento è stato organizzato grazie alla disponibilità dell’Associazione “La Racchetta”, associazione di volontariato per la prevenzione e la repressione degli incendi boschivi attiva nel settore antincendi, protezione civile e servizi di pubblica utilità in molte zone della Toscana.

«I tre volontari presenti, Silvia, Leonardo e Luciano – affermano gli organizzatori -, dopo aver presentato l’associazione e le sue attività, hanno condiviso con i ragazzi le giuste modalità di preparazione e accensione di un fuoco, strumento sempre presente nelle attività scout per riscaldarsi, cucinare, animare le serate.
A tale parte teorica ha seguito un’esercitazione pratica, durante la quale sono stati accesi dai ragazzi tre fuochi, osservando tutto quanto era stato loro spiegato».

Sono quindi state presentate le modalità di spegnimento di un fuoco, e in particolare è stato mostrato, e fatto provare ad alcuni scout, l’utilizzo di un estintore e di una lancia antincendio. A conclusione dell’incontro, è stato spiegato ai partecipanti il giusto comportamento da tenere in caso di incendio ed è stata simulata una chiamata di soccorso ai Vigili del Fuoco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.