Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cisl: «Mediaworld pronta al confronto sospende i trasferimenti. Si apre uno spiraglio»

Più informazioni su

GROSSETO – Si apre uno spiraglio sul futuro dei lavoratori di Mediaworld: la proprietà ha infatti accettato la richiesta dei sindacati di congelare i trasferimenti e di essere disponibile al confronto al tavolo di concertazione con il Ministero dello Sviluppo economico, che si terrà il prossimo 12 aprile.

“È presto per cantare vittoria – commenta Simone Gobbi della Fisascat Cisl di Grosseto – ma vista la comunicazione inviata dalla proprietà di Mediaworld riteniamo sospesi i trasferimenti che avrebbero dovuto avvenire dal 1 aprile”. “Siamo pronti al dialogo – prosegue – e continueremo a stare al fianco dei lavoratori e vigilare sul rispetto dei contratti e della legge”.

“Attendiamo da Mediamarket la comunicazione ai singoli lavoratori di sospensione del trasferimento – conclude Gobbi – e siamo soddisfatto che la grande unione dei lavoratori ha portato ad una mobilitazione molto imponente che ha costretto l’azienda a moderare le proprie azioni e tornare a parlare ad un tavolo nazionale come abbiamo sempre auspicato”.

Oggi, sabato 31 marzo, rimane comunque l’ultimo giorno di apertura del punto vendita grossetano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.