Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salviamo le pinete: «Pineta ambiente che non si può modificare». Il 13 aprile il tavolo

Più informazioni su

GROSSETO – Il gruppo salviamo le pinete annuncia la prossima riunione del tavolo permanente per la salvaguardia della pineta da Castiglione della Pescaia all’Uccellina che si terrà il 13 aprile nella Sala del Consiglio Comunale di Grosseto.

“Noi sottoscritti cittadini – scrive il gruppo – ringraziando la Regione Toscana che ha approvato e finanziato un Processo partecipativo che ha portato al tavolo permanente per la salvaguardia della pineta da Castiglione della Pescaia all’Uccellina, e ringraziando la Pro Loco per la bella iniziativa e per aver ravvivato l’interesse della popolazione riguardo a questo bene prezioso, ricordiamo innanzitutto che l’intera Pineta, per la legge italiana, è una invariante strutturale: cioè non si può modificare, i pini vivi non possono essere tagliati, e quelli morti vanno tutti sostituiti. Inoltre, da Marina a Castiglione è integralmente protetta come Sito SIC SIR NATURA 2000 ZSC ZPS; da Marina a Principina è Area di Rilevante Pregio Ambientale; a sud di Principina è Parco. Soprattutto, costituisce il Paesaggio identitario tipico e ammirato della Maremma”.

“Invitiamo inoltre tutti i cittadini, associazioni ed enti pubblici e privati – conclude il gruppo – a partecipare alle riunioni del tavolo permanente, che si terranno ogni due mesi, la prossima il 13 aprile 2018, dalle 10 alle 13, nella Sala del Consiglio Comunale di Grosseto, a cui saranno presenti i 3 Comuni di Grosseto, Castiglione della Pescaia, Magliano in Toscana e gli Assessori Regionali Bugli e Remaschi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.