Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Turismo, otto Comuni gestiranno insieme accoglienza e informazione. «È una svolta» fotogallery

Più informazioni su

 

FOLLONICA – Sono otto i Comuni che insieme daranno vita al nuovo ambito turistico Maremma Toscana area nord. Da Follonica a Massa Marittima, Monterotondo Marittimo e Montieri, da Castiglione della Pescaia a Roccastrada, da Scarlino a Gavorrano, i comuni delle Colline Metallifere con l’aggiunta della Piccola Svizzera si mettono insieme per gestire in modo unitario l’accoglienza e le informazioni turistiche, un modo di fare sistema che secondo i sindaci degli otto comuni porterà benefici a tutto il territorio impegnato ormai da anni a definire in modo più preciso la vocazione turistica di questa parte di Maremma tra mare ed entroterra.

«Si tratta di una svolta – spiega Andrea Benini, sindaco di Follonica, Comune che potrebbe guidare il coordinamento del nuovo ambito – per questo territorio perché ci permetterà senza nuovi carrozzoni e senza impedimenti burocratici aggiuntivi di gestire in accordo con gli operatori quello che riguarda l’offerta turistica».

Anche la Regione Toscana accompagnerà questo percorso. «Il riferimento della nostra scelta come sindaci è proprio la legge regionale. Nella convenzione che andremo a firmare è previsto anche l’accordo con Toscana Promozione Turistica che sarà a sostengo di tutte le nostre attività di informazione e accoglienza».

All’incontro follonichese oltre agli amministratori del Golfo erano presenti i sindaci Marcello Giuntini, Nicola Verruzzi, Elisabetta Iacomelli, Giacomo Termine, Francesco Limatola, Giancarlo Farnetani, Marcello Stella.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.