Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campo da Baseball alla Cittadella affidato all’Asd Junior Grosseto Baseball

GROSSETO – La Provincia affida la gestione del campo di baseball della Cittadella dello Studente all’Asd Junior Grosseto Baseball, la società sportiva che si è aggiudicata la gara su avviso pubblico.
La concessione avrà una durata di nove anni e prevede anche oneri straordinari e migliorie a carico della società sportiva.

“Mettiamo finalmente mano ad un situazione di degrado che non era più tollerabile – commenta Antofrancesco Vivarelli Colonna, presidente della Provincia di Grosseto -. Intollerabile anche e soprattutto perché all’interno della Cittadella. Restituiremo alla comunità degli studenti e a tutta la città un’area che versava in un abbandono vergognoso e che da domani ospiterà l’attività sportiva per i nostri ragazzi, a servizio di tutti gli istituti della Cittadella”.

Nel dettaglio, l’Asd Junior Grosseto Baseball dovrà provvedere al taglio e alla manutenzione del verde, al ripristino e alla manutenzione della recinzione, dell’area di gioco, degli spogliatoi, del dugout. I lavori avranno un costo complessivo di circa 24mila euro, inertemente a carico dell’Asd. La società verserà, inoltre, alla Provincia 1.500 euro, più Iva di legge, come canone concessorio annuale.

“La società sportiva è stata ritenuta idonea non solo per la sua esperienza – commenta Olga Ciaramella, consigliere delegato alla Pubblica istruzione – ma anche e soprattutto per l’articolata proposta progettuale. Questa Amministrazione, convintamente, ha deciso di sottrarre all’incuria questo angolo di città attraverso lo strumento della concessione in uso: così si riporta la vita e la qualità dove c’era solo degrado. L’impianto, oltre ad ospitare tutta l’attività del baseball giovanile in città, sarà anche a disposizione delle scuole sprovviste di palestra per attività sportiva in orario didattico”.

L’Asd Junior Grosseto Baseball ha elaborato un fitto programma di attività per rendere vivo l’impianto: attività specifica laboratoriale estiva, collaborazioni con le realtà educative del territorio, con gli oratori cittadini, con le scuole materne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.