Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

È morta Dalila Simoncini, moglie del comandante Felice Serra

Più informazioni su

GROSSETO – È morta questa mattina Dalila Simoncini Serra, moglie dell’ex comandante della Polizia municipale Felice Serra e madre di Paolo e Luciano Serra, consigliere comunale il primo e presidente del porto di Marina di Grosseto il secondo. Dalila Simoncini, 84 anni, era rimasta gravemente ferita il 14 marzo scorso, nell’incidente in cui era morto il marito. Trasferita all’ospedale Misericordia non si era più ripresa. È morta un’ora fa a Grosseto.

«Apprendiamo con profondo sconforto che la cara Dalila Simoncini, moglie del Comandante Serra, e madre degli amici Luciano e Paolo, ha stamani perduto la battaglia per la vita che stava combattendo dalla sera del tragico incidente in cui aveva perso la vita Felice». Il segretario Andrea Ulmi, l’on. Mario Lolini, il presidente del consiglio comunale Claudio Pacella, e la Lega grossetana tutta «si stringono intorno a Luciano, Paolo e ai loro cari in questo momento di così grande dolore».

«Un abbraccio commosso e sentito giunga a Paolo e Luciano Serra – scrive il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna – che, dopo aver perso il padre Felice, valoroso comandate della Polizia Municipale, ora sono costretti a piangere anche la loro cara madre. Appena pochi giorni fa avevamo accompagnato il feretro di Felice Serra, uomo delle Istituzioni, un esempio di disciplina e abnegazione. Oggi, l’anima della sua amata compagna di vita, Dalila, lo raggiunge per sempre. A tutta la famiglia giunga il mio personale cordoglio e quello di tutta la mia Amministrazione».

«A nome di tutto il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia esprimo le nostre più sentite condoglianze agli amici Luciano e Paolo Serra per la scomparsa della loro mamma». Afferma Fabrizio Rossi, portavoce provinciale FdI Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.