Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket: la Gea si arrende al Prato, ma rimane seconda

Più informazioni su

GROSSETO – La Sanitaria Ortopedica Grosseto chiude al secondo posto il campionato di serie C femminile. Nell’ultima giornata  le ragazze di David Furi hanno dovuto arrendersi alla superiorità fisica della capolista Global Cargo Prato (58-41 il finale). La Gea, pur disputando una buona partita con alcune belle soluzioni, non è riuscita a mettere in discussione l’esito del match, anche se il meno 17 maturato alla sirena è dovuto al fatto che il tecnico grossetano nella parte conclusiva del match ha dato maggiore spazio alle seconde linee. Prato ha messo la testa avanti dopo i primi 10’, concluso con nove lunghezze di vantaggio, per andare all’intervallo con 11. Un tesoretto che ha mantenuto ed anzi migliorato nel secondo tempo. La Gea ha provato a rimontare, ma il quintetto di casa ha chiuso ogni varco: Elena Furi è stata limitata, mentre sotto i tabelloni sono piovute le stoppate: sei le ha rimediate Chiara Cazzuola, 5 Marta Nalesso e due Chiara Camarri.

«Hanno fatto la differenza le loro quattro pivot – commenta coach Furi – che si sono alternate in campo e decisiva è stata anche la loro panchina lunga. Sono contento della risposta delle mie ragazze, ma non c’era niente da fare contro un avversario sicuramente da categoria superiore, come ha dimostrato recentemente in alcune con formazioni di serie B, strapazzate dalle laniere».

«E’ stata una bella partita, finalmente tutta tecnica, – conclude Furi – con tanta gente sugli spalti, che ha fatto un tifo corretto. E devo dire che siamo pronti per i playoff».

Nella volata per la promozione in serie B, dopo la sosta pasquale, Grosseto affronterà nei quarti di finale la Pizzeria La Cicala Altopascio, finita settima in regular season. Le rosablù lucchesi hanno infatti sconfitto sabato sera la Pall. Femm. Viareggio per 54-49.

Tabellino

Global Cargo Prato-Sanitaria Ortopedica Grosseto 58-41

GLOBAL CARGO: Baldi, Lastrucci 2, Vannucchi 2, Sautariello 6, Innocenti 9, Agostini 6, Cencetti 3, Trupia 10, Bencini 6, Billi, Ponzecchi 14. All. Mungai.

SANITARIA GEA: Chiara Camarri 4, Giulia Camarri 5, Valentina Simonelli 1, Elena Furi 7, Federica Simonelli, Tamberi, Nalesso 2, Bellocchio 4, Scurti 2, Cazzuola 14, Benedetti 1. All. David Furi.

ARBITRO: Andrea Buoncristiani di Prato.

PARZIALI: 16-7, 30-19; 42-25.

USCITE PER FALLI: Benedetti.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.