Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il nuovo serbatoio dell’acqua sarà attivo già in estate contro la siccità

MASSA MARITTIMA – Stanno per essere ultimati, in vista della vicina stagione estiva, i lavori di costruzione del nuovo serbatoio per la distribuzione di acqua potabile nell’area di Montebamboli.
Opera che garantirà un servizio sicuro e continuo anche durante i periodi più secchi dell’anno a tutto il territorio della frazione, visti i problemi verificatisi nell’agosto scorso a causa della persistente siccità.

La struttura, obsoleta e non più in buone condizioni, è in via di rifacimento grazie all’interesse del Comune di Massa Marittima e all’azienda agricola Petra, che si è offerta di realizzare un nuovo serbatoio nei terreni della proprietà estesi fino a Montebamboli.
L’opera sarà chiusa a breve e ceduta all’Acquedotto del Fiora “Stiamo sostenendo questo percorso – spiega il sindaco di Massa Marittima, Marcello Giuntini– al fine di fornire un’utile soluzione alle problematiche causate dalla carenza d’acqua nella frazione, ricca peraltro di aziende agricole, zootecniche e agrituristiche e alleviare così i disagi di imprenditori, operatori turistici, visitatori e cittadini, specie nei mesi caldi che tendono ad essere sempre più asciutti”.

Una volta concluso l’intervento, il deposito sarà collaudato, accatastato, reso agibile e già dall’estate di quest’anno potrà servire l’intero territorio della frazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.