Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket: sul campo della Gea arriva il Don Carlos, Furi «Serve la gara perfetta»

Più informazioni su

GROSSETO – Grande basket domenica al palasport di via Austria. La Gea Cooplat Grosseto, rigenerata dalla straordinaria vittoria di Livorno, sfida la capolista Don Carlos Chiesina Uzzanese in una sfida terribile e al tempo stesso affascinante.
La formazione pistoiese, che ha vinto ventuno delle 24 gare disputate, non perde da dieci turni, esattamente dal 14° turno di andata sul campo del Lella Basket. E’ evidente che ai ragazzi di David Furi, in serie positiva da tre gare, serve un’altra grande impresa per fermare quella che viene considerata la favorita numero uno per la promozione in serie C.

Nella gara d’andata i grossetani s’arresero 71-61, dopo aver chiuso il terzo quarto sotto di 5 e aver perso all’inizio dell’ultimo periodo Marco Dolenti per un doppio fallo tecnico. Rispetto a quindici incontri fa il Chiesina ha un Giancarlo Pagni (192 punti in 13 gare), un 28enne che vanta trascorsi in serie B con San Miniato e Cecina, in più nel motore. E’ anche vero che la Gea Grosseto può finalmente contare sul playmaker Edoardo Furi, che sembra aver finalmente dimenticato l’infortunio alla caviglia.

Sarà il valore aggiunto di un quintetto deciso a vedere cara la pelle in 40’ che potrebbero cambiare in positivo la stagione maremmana. Santolamazza e compagni hanno a disposizione cinque gare interne (Chiesina, Castelfiorentino, Versilia, Lucca e Donoratico) su sette incontri alla fine, con due trasferte a Pistoia e Venturina. Un calendario che, se sfruttato a dovere, potrebbe garantire la qualificazione ai playoff. La Cooplat vuole giocarsi questa chance per entrare tra le prime otto e contro il Don Carlos cercherà di ripetere il match tutto cuore e determinazione di Livorno.

«Siamo consapevoli – dice il coach David Furi – di trovarci davanti la migliore squadra del girone, forte fisicamente e tecnicamente, rinforzata a gennaio da Pagni. Non partiamo battuti, ma per vincere servirà un’altra gara perfetta».
Rispetto al turno precedente l’allenatore Furi e il suo assistente Alessandro Goiorani recuperano una pedina importante come Mattia Contri e porteranno in panchina Matteo Bambini, purtroppo non al top a causa della pubalgia. Un’altra buona notizia arriva dal recupero di Leonardo Malentacchi, che ha ripreso gli allenamenti.

Le formazioni.
GEA COOPLAT: Zambianchi, Bambini, Romboli, Morgia, Contri, Edoardo Furi, Santolamazza, Ricciarelli, Tattarini, Giovacchini. All. David Furi.
DON CARLOS CHIESINA: Rivi, Puccinelli, Parrini, Pagni, Bulleri, Moroni, Salani, Lepori, Ormeni, Bagnoli, Iozzelli. All. Maurizio Traversi.
ARBITRI: Giacomo Canistro e Lorenzo Vagniluca di Firenze.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.