Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pasqua sugli sci: sole giornate più lunghe e neve. Amiata imbiancato a primavera

AMIATA – Pasqua si avvicina, la primavera è iniziata e le montagne toscane sono piene di neve, dall’Amiata alla Lunigiana. Nei giorni scorsi ci sono state nevicate abbondanti, con accumuli anche oltre il mezzo metro.

Tutte le stazioni confermano l’apertura durante le vacanze di Pasqua e oltre, ma anche il fine settimana che si avvicina è tra quelli da non perdere, con sole, giornate lunghe e tanta neve in pista.

Sono le caratteristiche dello sci di primavera, che quest’anno si annuncia davvero super.

Il Bollettino

Amiata: altezza neve cm 90/230. Impianti aperti 5/8. Sono aperte le seggiovie e le sciovie Jolly, Crocicchio e Asso di fiori. Domenica navetta rifugio Cantore/Vetta. Aperto e battuto un itinerario per lo sci nordico, gli altri tre sono perfettamente innevati e a disposizione degli escursionisti. Info: www.amiataneve.it

Abetone: altezza neve cm 150/300, impianti aperti 16/17. Aperti gli snowpark. Info: multipassabetone.it

Cutigliano/Doganaccia: altezza neve cm. 150/200, impianti aperti 4/4. Sabato confermato lo sci in notturna. Confermata anche l’apertura tutti i giorni fino all’8 aprile. Poi la stagione proseguirà in base al meteo. Info: doganaccia2000.it

Garfagnana: altezza neve cm 80/120, impianti aperti 6/6. Aperti tutti i tracciati per lo sci nordico al Passo Radici. Per la viabilità: sabato in Garfagnana è previsto il passaggio del Rally del Ciocco. Per raggiungere le località di sci durante le prove occorre seguire gli itinerari alternativi, ma ci sono numerose finestre senza il passaggio delle autovetture impegnate nel rally, in cui sarà agibile la viabilià normale.

Zeri: altezza neve 60/120, impianti aperti 3/3 anche nel fine settimana fino al 2 aprile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.