Quantcast

Frana sulla strada: i massi invadono la carreggiata

Più informazioni su

PITIGLIANO – Terra, tufo, massi. È quanto ha invaso la strada tra i comuni di Sorano e Pitigliano questa mattina. Una vera e propria frana, causata probabilmente dalla pioggia, dal freddo e dal vento di questi giorni. Fortunatamente nessuno stava passando sulla strada al momento in cui i massi sono rotolati giù.

«Siamo stati avvertiti alle 6.30 di stamani – afferma il sindaco di Pitigliano Giovanni Gentili – alle 7 una delle corsie era già libera». Gli operai sono ancora al lavoro e ne avranno per i prossimi giorni per mettere in sicurezza il tratto tra Sovana e Pitigliano e togliere i tufi ancora pericolanti buttando giù le pareti. «Smottamenti di questo genere sono purtroppo tutt’altro che rari – prosegue Gentili -. Il tufo è reso friabile dalle piogge, una volta c’erano gli agricoltori che facevano manutenzione, e pulivano le canalette di scolo, ora l’acqua si incanala infiltrandosi nel tufo». Anche il vento forte di questi giorni ha fatto la sua parte, smuovendo gli alberi sin dalle radici.

Più informazioni su

Commenti