Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Debutto tra i professionisti per il pugile maremmano Simone Giorgietti a Reggio Calabria

GROSSETO – Mancano ormai pochi giorni al grande evento sportivo sul campionato mondiale femminile pesi s. Gallo fra la pugile avvocato Angela “Amira Cannizzaro“ (manager Monia Cavini) organizzato sabato 24 marzo dalla promoter Rosanna Conti Cavini nella città di Reggio Calabria, presso l’indastrya club.

La pugile reggina incontrerà sulla distanza di 10 round da 2” ciascuno la quotatissima pugile argentina Daniela Barbararivero, accompagnata in Italia dal promoter internazionale Patricio Alberto Santos Zacarias. Supervisor per l’ente mondiale Ubc sarà il Matteo Fratini – arbitro Angelo Musone – giudici: Claudio De Camillis – Enzo Giancamilli.

Faranno da contorno al match event della serata nella riunione di sabato 24 marzo altri 3 match professionisti: nei pesi s.welter farà il suo debutto al professionismo il grossetano Simone Giorgetti (manager Rosanna Conti Cavini) che incontrerà sulla distanza delle 6 riprese l’unghere Attila Dobolan. Giorgetti sarà accompagnato dal suo maestro Raffaele D’Amico, al suo angolo anche la campionessa europea e mondiale Emanuela Pantani.

Nei pesi massimi due i match in programma: Quello fra il pugile di Civitavecchia Angelo Rizzo (manager Rosanna Conti) vs l’ungherese Zoltan Enyedi e quello fra il fiorentino debuttante nel pugilato (con una grande carriera alle spalle nella mma Pietro Cappelli (manager Monia Cavini) che se la vedrà con Ivan D’Adamo.

Le operazioni di peso alla presenza del commissario di riunione Vincenzo Caniglia si terranno venerdì 23 marzo alle ore 17 presso la discoteca limoneto club le visite pre-gara effettuate invece dal medico Raffaele Gullà avranno luogo sabato 24 ore 16 presso l’Indastrya club.
Appuntamento è quindi per sabato 24 marzo ore 19.30 al centro Indastrya club di Reggio Calabria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.