Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il cordoglio dell’amministrazione per la scomparsa di Carlo Pucci

GROSSETO – «Con la scomparsa di Carlo Pucci, Grosseto ha perso un grandissimo uomo di sport» così l’amministrazione comunale di Grosseto commenta la scomparsa dell’atleta e giornalista.

Il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, l’assessore allo sport Fabrizio Rossi e tutta l’amministrazione comunale porgono le condoglianze alla famiglia dell’atleta grossetano.
Carlo Pucci è stato un pilastro del calcio cittadino, capitano del Grosseto negli anni ’50 e ’60, poi legato al tennis dopo il suo ritiro dall’attività agonistica. Non ha mai abbandonato la sua passione: Grosseto lo ricorderà come una figura importantissima, un dirigente e allenatore capace, uno sportivo in grado di scovare il talento nei giovani atleti.

Un uomo di sport affezionato alla sua città e che, grazie ai suoi successi, ha contribuito a darle lustro. Un grossetano impegnato e appassionato che ha dedicato la sua vita ai valori che lo sport riesce a veicolare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.