Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Colonia estiva del Comune, il progetto è nato per aiutare i genitori che lavorano

ORBETELLO – Per la prima volta l’amministrazione comunale organizza una rete di colonie estive per minori per sostenere le famiglie durante il periodo estivo.

A renderlo noto è l’assessore del comune lagunare Chiara Piccini”Sarà oggetto di approvazione del prossimo Consiglio Comunale il nuovo servizio di Colonie Estive che intendiamo attivare già da questa estate – illustra – l’amministrazione, sensibile al problema sollevato da numerose famiglie, e in particolare dal Comitato dei genitori di Albinia e Fonteblanda, sulla difficoltà di gestione dei figli nel periodo estivo, quando in una località fortemente turistica è facile che entrambi i genitori si trovino impegnati in attività lavorative. Il nostro obiettivo è quello di realizzare queste colonie dislocate sul territorio: una ad Albinia, una a Fonteblanda e una ad Orbetello, utilizzando alcuni locali scolastici, accordandoci con i dirigenti scolastici”.

La fascia di età interessata è quella relativa ai bambini dai 3 anni fino alla conclusione della scuola primaria. Unica eccezione sarà Orbetello, dove è già presente un servizio estivo comunale per la fascia della scuola materna, ovvero la scuola materna estiva presso il Consani e quindi il nuovo servizio sarà soltanto per la fascia della scuola primaria “Ovviamente si tratta di un servizio sperimentale – chiarisce Piccini – come tale potrà essere oggetto di diverse valutazioni organizzative in futuro. Questa estate il servizio sarà organizzato nei mesi di luglio e agosto, dalle 8 alle 16.30, comprensivo della colazione e del pranzo, e le attività si svolgeranno presso la sede scolastica, prevedendo attività ricreative di vario genere, secondo un preciso progetto educativo”.

La retta che si aggirerà intorno ai 230,00 auro al mese e la graduatoria verrà formulata sulla base dell’attività lavorativa dei genitori e sulla composizione e situazione del nucleo familiare. Indicazioni più precise e certe potranno essere date soltanto successivamente, essendo ancora il progetto in fase di definizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.