Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Follonica si giocherà Italia Slovacchia. Il grande sport torna nel Golfo

Più informazioni su

FOLLONICA –Non si è ancora spenta l’eco dell’evento tappa della Tirreno-Adriatico, che Follonica torna di nuovo protagonista dello sport internazionale. Questa volta saranno le azzurre della pallamano ad accendere il Palagolfo a caccia di una vittoria prestigiosa contro la Slovacchia, valevole per la terza giornata del gruppo 2 di qualificazione ai campionati europei di Francia 2018. La nazionale azzurra di pallamano è ospite nella città del golfo per la quarta volta dal 2014.
Le delegazioni di entrambe le squadre sono state ricevute questa mattina dal sindaco Andrea Benini per la presentazione dell’evento.

L’Italia va a caccia di una vittoria importante, una ricerca nella quale giocherà un ruolo fondamentale l’ottava donna in campo: il pubblico del Palagolfo, in arrivo dalla città maremmana, grazie al lavoro di promozione della Pallamano Follonica, e grazie al calore di tutta la pallamano del territorio, merito dell’attività portata avanti dalla delegazione Figh Toscana, rappresentata da Alessandro Pierattoni, e dalla Pallamano Tavarnelle, società di vertice in regione.

«Follonica è una città abituata ai grandi eventi sportivi – dice Pierattoni- e non abbiamo nessun problema organizzativo qui. Resta solo da godersi quest’attesissima partita». Anche Pasquale Loria, presidente federale è soddisfatto di portare la maglia azzurra in Maremma. «La collaborazione tra la federazione e l’amministrazione comunale –afferma- da anni è stretta e ben riuscita. Purtroppo in Toscana mancano tanti impianti per svolgere il nostro sport, mentre Follonica è una vera isola felice in grado di ospitare un evento simile».

Soddisfatto anche il primo cittadino Andrea Benini che ha consegnato ai tecnici di entrambe le nazionali una targa ricordo (nella foto con Riccardo Trillini e Dušan Poloz). «Siamo orgogliosi di ospitare questo evento a Follonica –afferma- e speriamo che possa riuscire al meglio sotto ogni punta di vista. Nella città si percepisce una grande partecipazione, saranno coinvolti tanti bambini e ragazzi delle società sportive e delle scuole. Si attende un tifo davvero caldo. Veniamo da un ciclo altrettanto caldo di manifestazioni sportive internazionale tra judo, hockey, karate e ciclismo, proprio perché ci lavoriamo tanto affinché la città possa essere pulsante sotto ogni punti di vista e in ogni momento dell’anno. In bocca al lupo alle azzurre».

I precedenti follonichesi: È la quarta apparizione di una nazionale di pallamano a Follonica. La prima nell’ottobre 2014, quando l’Italia femminile superò brillantemente la Macedonia (27-22) davanti a 2mila spettatori. Vittoria anche l’anno dopo per gli uomini contro il Kosovo, mentre nel 2016, ultimo precedente, fu sconfitta per le azzurre al cospetto dell’Ucraina.

Copertura mediatica: Il match fra Italia e Slovacchia sarà trasmesso in diretta TV nazionale su Sportitalia (canale 60 DTT & 225 SKY), oltre che in live streaming su PallamanoTV e sul portale della Federazione Europea, ehfTV.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.