Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Servizio sociale, dalla Maremma il contributo per migliorare l’assistenza

Più informazioni su

Grosseto – Si celebra domani 20 marzo la “Giornata mondiale del servizio sociale” e il Dipartimento dei Servizi Sociali (DSS), della Asl Toscana sud est coglie l’occasione per confrontarsi con i soggetti con cui interagisce quotidianamente.

Amministratori, professionisti, operatori e istituzioni porteranno il loro contributo al convegno aziendale che si terrà giovedì 5 aprile al San Donato di Arezzo, per la costruzione di un cammino che ha come obiettivo il benessere e la sicurezza dei cittadini “Lasciare traccia delle cose fatte e condividerle – spiega Patrizia Castellucci, direttore del DSS – Leggere il ‘già fatto’ per validare, con il contributo critico dei relatori e di chiunque desideri esprimere il proprio pensiero, quello che potremmo ‘mettere in cantiere’ nel prossimo futuro. E’ questo lo scopo della giornata, dopo due anni di attività nel progetto di unificazione e organizzazione di Servizi sociali nella Asl Toscana sud est, affinché siano il più possibile efficienti per il cittadino”.

L’evento, organizzato dal Dipartimento dei Servizi sociali, vuole essere un momento di riflessione per continuare a migliorare l’accesso ai servizi, l’equità e l’ omogeneità fra territori diversi e garantire a tutti risposte più veloci e adeguate “Ce la immaginiamo come un’officina al lavoro, proiettata verso le esigenze dei più deboli – conclude Castellucci – Nell’officina, infatti, ci si sporcano le mani, si entra dentro le cose, con competenza ma anche con l’umiltà di chi sa che continua ad imparare ogni volta che si appresta ad approfondire un problema”.

Il confronto dei diversi punti di vista favorisce lo sviluppo del senso di appartenenza ad una Comunità e ad un progetto che fa dell’integrazione sociosanitaria il suo obiettivo principale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.