Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chilometri e specialità culinarie: torna la festa della Granfondo della Granocchia

PAGANICO – Torna la Centochilometri della Granocchia, che il primo maggio festeggerà la sua settima edizione. E’ la gara più importante della Ciclistica Valdombrone,  nata per organizzare una giornata di amicizia e passione, non di ricerca del risultato. Nella Centochilometri non vince nessuno, o meglio vincono tutti, tutti quelli capaci di godersi una bella giornata all’aria aperta.

Percorsi non brevi e non facili, a parte un corto, proposto come passeggiata, ma che sono proposti come esperienza di socialità: si parte come e quando si vuole, entro un lasso di tempo piuttosto ampio, per marciare da soli o in solitaria. Quest’anno i percorsi sono nuovi di zecca: particolarità della corsa è infatti quella di cambiare tracciato ogni due anni. Stavolta tocca alle vigne del Brunello di Montalcino, all’abbazia di Sant’Antimo, alle pendici boscose del Monte Amiata (chi vuole può arrivare in Vetta), alla Val d’Orcia.

Una fatica ben ripagata dai ricchi ristori e dal pranzo, allestito dai volontari della pro loco di Paganico. Quattro i percorsi proposti: il corto di 50 chilometri (500 metri di dislivello)  il medio di 105 (1.800), il lungo di 130 (2.500) e la randonee di 180 (3.700).

La gara è inserita nel campionato provinciale di cicloturismo Uisp ed è valido come seconda tappa del circuito toscano e come seconda prova del criterium regionale di cicloturismo. Iscrizioni al costo di 15 euro fino a domenica 29 aprile sul sito www.mysdam.net e sul sito internet della società organizzatrice www.valdombrone.com; lunedì 30 aprile, dalle ore 15 alle ore 20, preiscrizioni al costo di 20 euro al palazzo civico di piazza della Vittoria a Paganico; il giorno stesso della manifestazione, martedì 1 maggio, direttamente sul posto fino alle 8,30 al costo di 20 euro . Ritrovo dalle 7 in via del Mandriolo a Paganico, con partenza scaglionata alla “francese” fino alle 9. Per tutte le altre info www.valdombrone.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.