Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallamano, Italia – Slovacchia in campo al Palagolfo. Cresce l’attesa a Follonica

Più informazioni su

FOLLONICA – Il 21 marzo la Nazionale femminile affronta le slovacche per le qualificazioni ai Campionati Europei 2018, obiettivo chiaro in casa Italia: centrare la prima vittoria nel Gruppo 2, ancora una volta al Palagolfo, con l’obiettivo della vittoria.

La Nazionale femminile di Pallamano torna a Follonica e lo fa per un appuntamento di grande rilevanza internazionale: la sfida contro la Slovacchia, in programma il prossimo mercoledì 21 marzo (ore 18:15) con diretta TV su Sportitalia (canale 60 DTT & 225 SKY), valevole per la 3^ giornata del Gruppo 2 di qualificazione agli Europei del dicembre 2018 in Francia.

La Nazionale, allenata da Riccardo Trillini, cercherà, dunque, i due punti. Lo farà preparandosi in questi giorni a Salerno attraverso due test match, il 15 e il 17 marzo, contro gli Stati Uniti d’America, per poi trasferirsi, da lunedì 19 marzo, a Follonica. Il primo allenamento (aperto al pubblico) è fissato in serata, alle 18:30.

PROMOZIONE SUL TERRITORIO – L’attività organizzativa e di promozione sul territorio curata dalla Delegazione FIGH Toscana e dalle società Pallamano Tavarnelle e Pallamano Follonica entrerà nel clou nelle prossime ore. Il 19 marzo la delegazione italiana farà visita alle scuole di Tavarnelle Val di Pesa, per essere ricevuta, in seguito, a Barberino Val d’Elsa, nella sede dell’azienda E.GO Engineering, sponsor dell’evento. Grande attenzione alle scuole anche a Follonica, dove le atlete italiane coinvolgeranno i piccoli appassionati e le loro famiglie nella mattinata del 20 marzo, alla vigilia del grande appuntamento del Palagolfo.

PRESENTAZIONE ALLA STAMPA – Alle ore 12:00 una delegazione della Nazionale sarà ricevuta al Municipio dal Sindaco del Comune di Follonica, Andrea Benini, per la conferenza stampa della manifestazione.
PRECEDENTI A FOLLONICA – Le azzurre torneranno nella cittadina toscana per la terza volta e a distanza di due anni dall’ultima apparizione al Palagolfo, nel marzo 2016 contro l’Ucraina. In quell’occasione fu sconfitta, ma il passato propone altri due precedenti ben più fortunati, coi successi contro la Fyr Macedonia (ottobre 2014) e, stavolta al maschile, ai danni del Kosovo nel maggio 2015. LA
SQUADRA – Per la gara contro la Slovacchia, il DT Riccardo Trillini ritroverà la squadra al completo. Si aggregheranno al gruppo, perciò, tutte le giocatrici militanti nei campionati esteri, le varie Anika Niederwieser, Rafika Ettaqi, Laura Rotondo, Angela Cappellaro, Cristina Gheorghe. Sarà della partita anche il pivot Bianca Del Balzo, sulla via del recupero dopo l’infortunio alla mano rimediato in Coppa Italia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.