Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Pd si riorganizza e il segretario apre le porte anche agli ex

MONTE ARGENTARIO – E’ tempo di eleggere i nuovi organismi dirigenti e nominare le figure di garanzia all’interno del PD e il nuovo segretario dell’Unione Comunale, Giuseppe Trombì, invita tesserati e segretari uscenti a una discussione aperta per instaurare, fin da subito, una collaborazione costruttiva, dopo le recenti tensioni che hanno portato il partito al commissariamento.

“Nella certezza delle intenzioni e nella speranza di avviare finalmente un percorso virtuoso – sottolinea Trombì – ho indetto una riunione il cui fine è quello di riprendere le fila di una collaborazione costruttiva, a partire dalla composizione della nuova Segreteria e degli organi di garanzia”.

Successivamente sarà rivolto un invito alle delegazioni delle liste civiche “Proposta comune” e “Argentario: il progetto”, i cui promotori corrono per la carica dii Sindaco del nostro promontorio, per un’auto valutazione programmatica e di prospettiva riguardo, appunto, le prossime elezioni amministrative.

“Riteniamo così – sottolinea il segretario – in questo momento particolarmente difficile per il nostro Partito, dopo la pesante sconfitta elettorale, di provare a coinvolgere tutte le energie e le idee di tesserati e simpatizzanti, specie dei  più giovani, che hanno sinceramente a cuore le sorti del Partito Democratico”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.