Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incidente mortale sull’Aurelia: perde la vita Felice Serra ex comandante dei Vigili fotogallery

GROSSETO – Aggiornamento ore 21.21 – È lo storico comandante dei Vigili urbani  di Grosseto Felice Serra, 88 anni, l’uomo morto nell’incidente avvenuto questa sera sull’Aurelia. Serra, padre di Luciano Serra, presidente del porto di Marina di Grosseto e Paolo Serra, consigliere comunale del Comune di Grosseto. Felice Serra è rimasto incastrato nell’auto ed è morto durante il trasporto in ospedale.

Incidente Banditella 2018

Con lui c’era la moglie, 84 anni, che in questo momento è in sala operatoria. La coppia era andata a trovare il figlio che abita in zona. A portare il cordoglio alla famiglia l’assessore Fausto Turbanti con il comandante della Polizia municipale Felice Carullo e alcuni agenti fuori da servizio: quasi tutti gli agenti in servizio hanno iniziato a lavorare con lui che è stato al comando dei Vigili urbani di Grosseto per 40 anni. «Siamo venuti per stringerci attorno alla famiglia e a portare il nostro cordoglio – afferma Turbanti – è una grande perdita». Ferita lievemente la terza persone, un uomo di Rosignano di 51 anni.

News ore 21.06 – La squadra dei Vigili del fuoco ha estratto due persone che erano rimaste incastrate una in un’auto e un nell’altra. Una terza persona era già fuori dall’auto. Sul posto anche i Carabinieri.

News ore 19.51 – Ci sono due persone incastrate tra i rottami di due auto che si sono scontrate pochi minuti fa sull’Aurelia, sulla quattro corsie, sulla corsia sud.

L’incidente è avvenuto in località Banditella, nel comune di Grosseto. Dalle prime informazioni sembra che due persone siano rimaste incastrate in una delle due auto. Sul posto  una squadra dei Vigili del fuoco, una pattuglia della Polizia Stradale, Anas e personale medico del 118.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.