Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

È morto l’imprenditore Soffiantini: fu rapito e tenuto prigioniero nella campagna maremmana

Più informazioni su

BRESCIA – È morto oggi, a Brescia, l’imprenditore Giuseppe Soffiantini, 83 anni, protagonista suo malgrado di un lungo rapimento che durò 237 giorno e al termine del quale gli furono amputate anche le cartilagini delle orecchie: era il 1997.

Soffiantini fu trasferito e nascosto in vari covi, tra cui anche Prato, Siena e le nostre campagne maremmane. Fu organizzato anche un blitz per farlo fuggire ma a perdere la vita fu un ispettore di polizia. Infine fu liberato dietro il pagamento di un riscatto di 5 miliardi di lire nella zona dell’Impruneta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.