Quantcast

900mila euro per le imprese, Far Maremma proroga il bando.Ecco come partecipare

Più informazioni su

GROSSETO – Il FAR Maremma ha prorogato il bando sulla Misura 4.2 dedicata alle micro, piccole e medie imprese, alle cooperative agricole, consorzi di impresa e IAP: le domande dovranno essere presentate sulla piattaforma ARTEA, entro e non oltre le ore 13 del 6 aprile 2018.

Il bando Misura 4.2 è un sostegno utile e mirato per le imprese. Le filiere agroalimentari che possono essere finanziate con questo bando sono: lattiero-casearia, cerealicola, ortofrutticola (escluso frutti esotici, inclusi piccoli frutti, funghi e tartufi, castagne e marroni), apistica, olivo-oleicola, vitivinicola, animali vivi, carni e altri prodotti primari di origine animale, colture industriali, florovivaistica.

La dotazione messa a bando è di 900mila euro. Il bando prevede contributi non superiori al 35% dell’investimento atteso, ed è quindi idoneo a sostenere processi produttivi già maturi e in sviluppo, agevolarli e favorire la specializzazione e il miglioramento del prodotto.

A fronte, inoltre, di un importante volume di contributo pubblico, che può raggiungere i 100 mila euro per ogni singolo progetto, appare interessante la flessibilità dello strumento che garantisce opportunità anche ai piccoli investimenti, non essendo previsto un importo minimo.

Più informazioni su

Commenti