Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gavorrano nella tana della Lucchese in cerca del bis

GAVORRANO – Tocca quota ventinove il campionato di serie C del Gavorrano, che se la vedrà contro la quint’ultima Lucchese in terra ostile. Gara non facile sulla carta nonostante il successo per 1-0 dell’andata e lo stesso numero di reti all’attivo contro una delle ex società del mister Favarin.

“Bisogna dare seguito alla grande vittoria col Pisa – ha detto– Lucca è una piazza eccezionale e tornarci mi fa sempre piacere. Il morale è alto ma bisogna tenere alta la concentrazione. Ultimamente hanno avuto difficoltà ma sono molto tecnici con giocatori importanti”.

Obbligo di risultato utile per i maremmani, sempre penultimi e ben intenzionati a salire il più possibile in una classifica attualmente falsata da molte gare da recuperare.
Assente per squalifica Remedi dei minerari per recidività in ammonizione.

Questi i convocati di Favarin: Falcone, Pagnini, Favale, Borghini, Bruni, Gemignani, Ropolo, Luciani, Papini, Mori, Vitiello, Damonte, Maistro, Malotti, Brega, Barbuti, Moscati e Carlotti.

Arbitrerà Ricci di Firenze assieme a De Ambrosis e Bertelli di Busto Arsizio. Il fischio d’inizio è domani sabato alle 16,30 allo Stadio Porta Elisa di Lucca.

 

Il programma della 29a giornata del girone A di serie C:
Arzachena-Carrarese
Giana Erminio-Livorno
Cuneo-Olbia
Pisa-Alessandria
Lucchese-Gavorrano
Arezzo-Monza rinviata
Prato-Pro Piacenza
Pistoiese-Pontedera
Robur Siena-Viterbese
Riposa: Monza.

La classifica: Robur Siena 52 punti; Livorno 51 punti; Pisa 47; Viterbese 46; Alessandria 38; Carrarese 37; Monza, Giana Erminio 36; Piacenza, Olbia 35; Arzachena 34; Pistoiese 32; Pontedera, Pro Piacenza 31; Lucchese 30; Arezzo 28; Cuneo 26; Gavorrano 21; Prato 16.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.