Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Endurance, in Maremma la prima tappa del campionato regionale

Più informazioni su

GROSSETO – Nei suggestivi scenari della Maremma, che però non è stata graziata dal gelido “Burian”, si è svolta la prima tappa regionale del Campionato Toscano Endurance. Organizzata dalla a.s.d. Hamasa Katib Endurance al Fontino a Massa Marittima, la gara, nonostante il maltempo e diverse rinunce, ha visto comunque al via 32 binomi in arrivo oltre che dalla Toscana, dall’Umbria e dal Lazio. Dieci concorrenti nella categoria Cen B, dieci nella Cen A e dodici nella categoria debuttanti.

Il percorso molto tecnico, si è snodato tra vigneti, uliveti e strade carrarecce di importanti aziende agricole del luogo. Nonostante le cattive condizioni meteo il terreno è risultato fangoso solo per brevi tratti.

Ci sono stati solo due eliminati e la vincitrice della Cen B è riuscita a concludere alla velocità di 16,25 km/h , l’anno scorso la stessa tappa venne vinta a 18,1 km/ h.

Il comitato organizzatore ha deciso di portare avanti questa manifestazione in questa data nonostante le cattive previsioni meteorologiche –  hanno spiegato appunto gli organizzatori –  “per rispettare chi da mesi aveva preparato il cavallo e doveva fare la qualifica e chi si è impegnato nella buona riuscita della manifestazione riconoscendo che non ci sarebbero state gravi condizioni se non il freddo e la pioggia che fanno parte comunque dell’endurance.”

I partecipanti hanno concluso nel migliore dei modi la tappa e se ne sono andati infreddoliti ma soddisfatti.

In giuria: Marliani Lucia (presidente), Falloni Anna, Bechini Vincenzo (DT). Commissione veterinaria: Massimo Spinelli, Alessandro Cerrocchi, Gianni Pratelli. Segreteria: Fabio Zuccolo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.