Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

«La scuola cade a pezzi» e gli studenti proclamano lo sciopero

Più informazioni su

FOLLONICA – «Non ne possiamo più delle situazioni incresciose in cui versa la nostra scuola. Per venerdì proclamiamo sciopero.» A scrivere alla nostra redazione sono gli studenti dell’istituto Isis in via De Gasperi di Follonica. «I tetti crollano – scrivono i ragazzi -, i bagni sono mal funzionanti, piove dal soffitto, il muro cade a pezzi, c’è muffa ovunque, finestre e termosifoni cadono, le porte non si possono chiudere, ma se ci si prova la maniglia viene via».

L’elenco è lungo, laddove basterebbe soltanto uno dei punti descritti per preoccuparsi del sereno svolgimento della vita scolastica, l’elenco invece è lungo. «Noi vorremmo soltanto una scuola più sicura dove poter stare» ci dicono gli alunni. Una situazione, quella delle scuole superiori di via De Gasperi, di cui abbiamo già parlato nei giorni scorsi e che, nella giornata di oggi subisce un aggiornamento: lo sciopero generale degli studenti previsto per le ore 9 di venerdì 9 marzo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.