Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Menichetti: «Il progettista della piscina geotermica è un consigliere di maggioranza: è incompatibile»

Più informazioni su

SANTA FIORA – «Abbiamo posto un problema politico ed etico su una possibile incompatibilità fra il ruolo di consigliere comunale di maggioranza e progettista della piscina comunale che ENEL darà ai comuni di Santa Fiora ed Arcidosso. Piscina per la quale i comuni hanno rinunciato a 1.200.000 euro di compensazioni ambientali destinate proprio ai cittadini». Inizia così la lettera di Mauro Menichetti, segretario del movimento Ripartiamo dalla Gente.

«La reazione triste, scomposta ed arrogante del sindaco Federico Balocchi dimostra che il tema esiste e dunque deve fare chiarezza rispondendo all’interrogazione in Consiglio comunale. Attaccare con violenza e arroganza, ancora una volta, personalmente il nostro capogruppo dottor Riccardo Ciaffarafà, diffondendo notizie false e lanciando accuse infondate verso la persona, lo rende passibile di diffamazione a mezzo stampa».

«I consiglieri dell’unico gruppo di opposizione hanno presentato questa interrogazione dopo le segnalazioni di molti cittadini e dopo essere venuti a conoscenza che un consigliere comunale di maggioranza è diventato anche progettista di un’opera nel proprio comune amministrato, il che ci risulta anomalo e forse incompatibile con il ruolo di chi dovrebbe vigilare e controllare le società private che hanno interessi economici nel proprio comune». Prosegue.

«Capiamo l’imbarazzo del sindaco di fronte ad un caso che, forse, renderà necessarie le dimissioni di un proprio consigliere comunale, ma sarebbe bene che Federico Balocchi limitasse la sua proverbiale arroganza e rispettasse il ruolo delle opposizioni e delle persone che non si fanno intimorire da minacce e toni così violenti e fuori luogo».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.