Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tirreno Adriatico: a Follonica rivoluzione del traffico. Tutti i divieti e le vie chiuse

Più informazioni su

FOLLONICA – La manifestazione ciclistica Tirreno Adriatico che farà tappa a Follonica mercoledì 8 e giovedì 9 marzo, comporta un notevole  sforzo organizzativo e molte saranno  le modifiche alla viabilità. Ecco i divieti per l’arrivo  e la partenza della tappa. Aperto il parcheggio temporaneo  al Parco della rimembranza dal 7 al 9 marzo.

«L’amministrazione comunale – si legge nella nota del Comune di Follonica -, nel comprendere che un evento sportivo così importante potrebbe causare anche  disagi, chiede la massima collaborazione a tutti i cittadini in particolar modo agli abitanti della zona interessata al circuito. Si invita  alla massima attenzione dei divieti e soprattutto agli orari nei quali sarà vietato il transito e sosta. Si ricorda che sarà aperto il  parcheggio temporaneo all’interno del “Parco della Rimembranza” da mercoledì 7 marzo a venerdì 9 marzo, per agevolare  sia gli interessati alla corsa che i cittadini follonichesi che si troveranno a dover liberare i parcheggi nelle vie centrali.

TAPPA DI ARRIVO

In Pratoranieri sarà allestita una zona per  i mezzi dell’organizzazione e della RAI, per cui  si renderanno necessarie le seguenti modifiche:

  • dalle 7 alle 22 di giovedì 8 marzo, divieto di sosta con rimozione coatta:
    • in via Litoranea, nel tratto compresa tra il civ.179 e l’intersezione con via Argentarola e nell’area di sosta di via Litoranea compresa fra il passo carrabile n.2435/04 e opposto al civico 152;
    • via Isola Argentarola e via Isola d’Elba, tratto compreso tra via Sparviero e via Litoranea
  • dalle 7 alle 10 del giorno 9 marzo, divieto di sosta con rimozione coatta:
  • Via isola Elba tratto compreso fra il civico 11 e l’intersezione con via isola del Giglio

Per quanto riguarda il percorso gara ciclistica, di seguito vengono indicati tutti i divieti, alcuni dei quali entrano in vigore mercoledì 7 marzo,  mentre altri saranno in vigore nella giornata di giovedì 8 marzo e saranno validi per tutti i veicoli esclusi i mezzi della RAI e dell’organizzazione:

  • divieto di sosta con rimozione coatta dalle ore 6.00 alle ore 20.00 di giovedì 8 marzo, su entrambi i lati nelle seguenti vie per consentire la circolazione alla carovana ciclistica:
  • via Isole Eolie nel tratto compreso tra la SP 152 e viale Italia;
  • viale Italia nel tratto compreso tra via Isole Eolie e via Lamarmora;
  • viale Lamarmora nel tratto compreso tra viale Italia e via Matteotti;
  • viale Matteotti nel tratto compreso tra via Lamarmora e via Fratti;
  • via Fratti nel tratto compreso tra via Matteotti e via Alighieri;
  • via Alighieri nel tratto compreso tra via Fratti e via Colombo;
  • via Colombo nel tratto compreso tra via Alighieri e via Matteotti;
  • via Matteotti nel tratto compreso tra via Colombo e via Bicocchi;
  • via Bicocchi nel tratto compreso tra via Matteotti e via Verdi;
  • via Don Bigi
  • via Caprera;
  • via Don Sebastiano Leone.
  • divieto di sosta con rimozione coatta e transito :
  • dalle 19 di mercoledì 7 marzo alle ore 20 di giovedì 8 marzovia  in  Isola di Gorgonia, nel tratto compreso tra viale Italia e via Litoranea, e in via Isola di Cerboli, nel tratto tra viale Italia e via Litoranea;
  • dalle ore 15.00 di mercoledì 7 marzo  alle ore 24.00 di giovedì 8 marzo in viale Italia nel tratto compreso tra    il camping Tahiti e l’intersezione con via Lamarmora e in via Isola di Montecristo nel tratto compreso tra via isola d’Elba e viale Italia
  • dalle ore 07.00 alle ore 20.00 di giovedì 8 marzo:

– via Massetana area mercatale del parco centrale compreso Colorbit

– via Isola d’Elba da via Isola di Giannutri all’intersezione con via Cerboli.

– via Isola di Giannutri

– via Montecristo da via Litoranea fino a via Elba.

– via isola del Giglio tratto compreso fra il passo carrabile n.916/97 fino a viale Italia;

  • divieto di transito, dalle ore 14.30 alle ore 17.00 di giovedì 8 marzo nel seguente perimetro:

– via Isole Eolie;

– viale Italia;

– via Lamarmora;

– viale Matteotti tratto compreso fra via Lamarmora e via Fratti;

– via Fratti fino a intersezione Via Alighieri;

– via Alighieri tratto compreso fra via Fratti e Via Colombo;

– via Colombo tratto compreso fra via Dante Alighieri e viale Matteotti;

– via Matteotti tratto compreso fra via Colombo e via Bicocchi;

– via Bicocchi tratto compreso fra viale Matteotti e via Verdi;

– via Don Bigi;

– via Caprera;

– via Don S. Leone;

Le vie che confluiscono sul circuito della corsa ciclistica si intendono chiuse al transito all’altezza dell’intersezione della via interessata dalla gara ciclistica. Le stesse laddove a senso unico, si trasformano in doppio senso di circolazione alternato a vista.

4) divieto di transito dalle ore 07.00 alle ore 20.00 di giovedì 8 marzo nelle seguenti vie:

– via Meloria da via Litoranea a via Elba;

– via Pianosa da via Litoranea a via Elba;

– via Bassi all’intersezione con via F.lli Cervi con deviazione del flusso veicolare su via Amendola dalle ore 14. 30 fino alle 19.00 di giovedì 8 marzo.

TAPPA DI PARTENZA

  1. divieto di sosta con rimozione coatta, in ambo i lati, nelle seguenti vie e piazze cittadine, riservando dette aree alla sosta dei mezzi della RAI (Mezzi produzione RAI – Studio RAI Sport – auto personale produzione RAI) e dell’organizzazione R.C.S. (Bus squadre – Ammiraglie – sponsor – mezzi pesanti):
  • via Palermo nel tratto compreso tra via Cassarello a via Salceta, dalle ore 19.00 di 8 marzo alle ore 11.00 del 9 marzo
  • via Albereta dalle ore 19.00 di  8 marzo  alle ore 11.00 del 9 marzo ;
  • piazza XXV Aprile dalle ore 19.00 di 8 marzo  alle ore 13.00 del 9 marzo;
  • via Zara dalle ore 19.00 di  8 marzo  alle ore 11.00 del 9 marzo;
  • piazza Guerrazzi dalle ore 19.00 del 8 marzo alle ore 13.00 del 9 marzo
  1. divieto di sosta con rimozione coatta, nelle seguenti vie e piazze cittadine (percorso gara ciclistica) consentendo la circolazione alla carovana ciclistica dalle ore 06.00 alle ore 11.00 del 9 marzo :
  • via Carducci ;
  • via Vespucci lato sx del senso di marcia;
  • via della Repubblica in ambo i lati nel tratto compreso fra il civico 7 e l’intersezione con via Vespucci;
  • via del Cassarello lato dx direzione mare-monti nel tratto compreso fra viale Europa e via Romagna.
  1. divieto di transito a tutte le categorie di veicoli, esclusi i mezzi della RAI (Mezzi produzione RAI – Studio RAI Sport – auto personale produzione RAI) e dell’organizzazione R.C.S.  nelle seguenti Vie e Piazze cittadine (percorso gara ciclistica) dalle ore 9.00 alle ore 11.00 del giorno 9 marzo:
  • piazza Guerrazzi;
  • via della Repubblica;
  • via del Cassarello, tratto compreso fra via della Repubblica ed il confine con il Comune di Scarlino in località Cannavota.
  • via Palermo da via Salceta a Via Bicocchi;
  • Le vie che confluiscono sul circuito della corsa ciclistica si intendono chiuse al transito all’altezza dell’intersezione della via interessata dalla gara ciclistica. Le stesse laddove a senso unico,  si  trasformano in doppio senso di circolazione alternato a vista.
  1. divieto di transito a tutte le categorie di veicoli, esclusi i mezzi dell’organizzazione R.C.S. nelle seguenti Vie:
  • via Carducci dalle ore 7.00 alle ore 11.00 del giorno 9 marzo
  • via Palermo dalle ore 7.00 alle ore 11.00 del giorno 9 marzo da via Cassarello a Via Salceta;
  • via Bicocchi tratto compreso fra via Palermo e via Albereta dalle ore 9.00 alle ore 11.00 del giorno 9 marzo;
  • via Albereta dalle ore 9.00 alle ore 11.00 del giorno 9 marzo.
  • viale Italia dalle ore 19.00  di 8 marzo alle ore 11 del giorno 9 marzo nel tratto tra piazza del Popolo e via Zara.

Il traffico veicolare proveniente da via Albereta sarà deviato su via Giacomelli dalle ore 07.00 alle ore 11.00 di venerdì 9 marzo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.