Presidio dei lavoratori davanti a MediaWorld. E spunta il nome di Unieuro

Più informazioni su

GROSSETO – Non si arrendono i lavoratori MediaWorld. La loro lotta per difendere il posto di lavoro è appena cominciata. Nonostante l’imminente chiusura (prevista per il 30 marzo). Domani i dipendenti, assieme ai sindacati, organizzeranno un presidio dalle 9.30 alle 12.30 davanti allo store di elettronica e d elettrodomestici.

Intanto si è diffusa l’ipotesi (ma sembra più di una voce) che il posto che sarà lasciato da MediaWorld potrebbe essere occupato da Unieuro. Sarebbe il primo punto vendita in città per la catena. Ovviamente se da un punto di vista dell’offerta commerciale questa sarebbe una boccata di ossigeno per il centro commerciale, per i lavoratori probabilmente cambierebbe poco o nulla: difficile pensare che ad essere riassorbiti sarebbero tutti dipendenti MediaWorld, anche se ovviamente sarà una delle richieste che verrà fatta alla proprietà.

Più informazioni su

Commenti