Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Elezioni2018, l’appello al voto della lista Insieme

GROSSETO – Ultimo giorno di campagna elettorale. Questo l’appello al voto della lista Insieme.

La lista insieme presenta in maremma due candidati maremmani: Francesco Giorgi capolista alla Camera e Francesca Mencuccini candidata al Senato. Entrambi espressione del territorio e appassionati sostenitori delle sue specificità produttive.

Votare la Lista Insieme è utile per i maremmani, ma non solo per le candidature che esprime.

Anche per i principi che incarna, il buon senso, la tutela del nostro meraviglioso ambiente, ad esempio, contro l’inquinamento e gli incendi, per la tutela del lavoro e per la sicurezza dei cittadini, per un equo sviluppo economico da sostenere anche con le infrastrutture.

Soprattutto gli attivisti della lista insieme ritengono che ci siano principi che non sono scaduti, e che seppure “ottocenteschi” debbano avere ancora cittadinanza nella politica e quindi nella vita dei concittadini: la libertà, l’uguaglianza, la solidarietà.

Votare la Lista Insieme comporta pertanto mantenere vivi tali principi eterni, anche nello spirito dei grandi che ci hanno preceduto, come Sandro Pertini, grande socialista, grande uomo e grande Presidente.

Occorre ricordare, che Pertini, di cui pochi giorni fa ricorreva l’anniversario della morte (il 24 febbraio), non è stato solo quello che ricordano in molti, il Presidente più amato, ma è stato un uomo che ha vissuto i propri ideali, sin da quando, vero patriota, partì volontario nella 1^ guerra mondiale, pur da pacifista, perché non sopportava che venissero inviati al fronte solo i figli degli operai e dei contadini, e fu insignito della medaglia d’argento al valor militare perché guidava le cariche contro gli austriaci e i tedeschi che volevano minare la giovane unità del Paese.

Ad esempi come quello ci ispiriamo perché la politica si fa nell’interesse collettivo, per passione e contro l’odio e l’intolleranza, perché, come diceva De Gaulle, i patrioti sono quelli che amano i propri cittadini, i nazionalisti sono quelli che odiano gli altri.

I candidati e gli attivisti della Lista insieme

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.