Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Leonardo Marras chiude la campagna elettorale con una partita di calcio a 5

GROSSETO – Sarà una partita di calcio a 5 (meteo permettendo) particolare quella che verrà giocata venerdì 2 marzo, alle 18, ai Campi Uisp di Grosseto, in viale Europa, per la chiusura della campagna elettorale di Leonardo Marras, candidato alla camera dei deputati nel collegio 14.

“Ai diversi giocatori che scenderanno in campo non sarà richiesta una particolare preparazione atletica e neppure la conoscenza perfetta delle regole del gioco, l’importante è la voglia di partecipare e di stare insieme. E’ questo lo spirito dell’iniziativa che ha raccolto numerosi consensi da parte dei sostenitori di Leonardo Marras, nonostante le temperature rigide di questi giorni. Sul campo si misureranno molte squadre miste, formate da uomini e donne pronti a divertirsi, senza però mai tradire il sano agonismo che deve accompagnare ogni partita che si rispetti”.

“Lo sport è una passione capace di unire le persone più di ogni altra cosa – commenta Leonardo Marras – per questo ho deciso di chiudere la campagna elettorale con una partita di calcio, che vuole essere un momento di condivisione, ma soprattutto l’occasione per lanciare un messaggio positivo dallo sport alla politica: l’auspicio è che si torni a parlare di politica con passione e trasporto, riconoscendo quanto sia importante, perchè         va ad incidere inevitabilmente sulla vita delle persone. E’ chiaro che si deve prendere a modello il lato positivo dello sport, quello del fair play e non del tifo urlato ed estremo, che divide. Torniamo a parlare di politica nella sua accezione più alta, dell’impegno, dei toni pacati e del rispetto dell’avversario”.

“Venerdì si giocherà una partita di calcio   – continua Marras – ma la partita più importante si terrà domenica 4 marzo. Lì sarà determinante la partecipazione. Invito tutti i cittadini ad andare a votare e a non disertare le urne, perchè è importante difendere ed esercitare un diritto fondamentale che sta alla base del nostro sistema democratico.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.