Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gp di Montemassi, trionfa Gianmarco Agostini

Più informazioni su

MONTEMASSI – Il veneto Gianmarco Agostini vince anche il secondo “G.P. di Montemassi” andato in scena mercoledì pomeriggio a Montemassi. La manifestazione, che nonostante il vento e il freddo record, ha visto al via 61 cicloamatori , prevenienti da diverse regioni italiane, è stata organizzata dal Team Marathon e Acsi Grosseto, con il patrocinio della Provincia di Grosseto. Come si diceva ad imporsi è stato l’olimpico Agostini, che quindi bissa la vittoria di una settimana fa nel “Trofeo Bozzone”. Anche questa volta a farne le spese è stato il forte corridore lucchese Diego Giuntoli, giunto secondo ad un paio di metri dal vincitore.

L’epilogo della gara al primo dei due giri, quando tra la Magia e la località Lupo, allungava Diego Frignani dello Stemax Team, subito raggiunto da Diego Giuntoli del Team Stefan, Gianmarco Agostini della Cicli Caneva, Samuele Scotini del Team Giuliodori Enzo, Adriano Nocciolini del Marathon Bike e Giuseppe Cafaro del Team Stefan. I sei prendevano subito un discreto vantaggio che si incrementava con il passare dei chilometri sino ad raggiungere un massimo di 2 minuti di vantaggio. Nella salita finale che portava i corridori a Montemassi, a circa 500 metri dal traguardo situato nei pressi del ristorante “Guidoriccio”, forcing deciso del vincitore Agostini che in una volata a due, batteva Diego Giuntoli. Terzo Diego Frignani dello Stemax Team, quarto il Castiglionese Adriano Nocciolini alla prima vittoria stagionale di categoria. Al quinto posto si piazzava Giuseppe Cafaro. Questa la classifica dal 6° al 20° arrivato. Samuele Scottini, Domenico Giovanni Nucera, Alessio Minelli, Federico Fagioli, Marco Giacomi, Alessandro Guidotti, Maurizio Mazzoni, Giancarlo Ceccolungo, Luca Staccioli, Daniele Macchiaroli, Piero Rinaldini, Federico Colonna, Lorenzo Natali, Giovanni Lencioni e al ventesimo posto si piazzava Andrea Ciacci.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.