Quantcast
Scuole al freddo

Aule gelide e i bambini “scappano” da scuola

Albinia

ORBETELLO – “Temperature inferiori ai 15 gradi in alcune aule della scuola elementare di Albinia, tanto che i genitori sono stati costretti a prelevare i bambini” a denunciarlo è Valerio Lauricella, segretario del circolo PD della frazione.

“Ultimi colpi di coda dell’inverno con temperature sotto lo zero, ampiamente previste e ci accorgiamo che i problemi di inizio stagione sono ancora irrisolti – esordisce Lauricella – visto che alcuni genitori sono venuti da noi a reclamare, perché le aule delle scuole elementari di Albinia fanno fatica a raggiungere i 15 gradi e, per questo, alcuni bambini sono stati prelevati in anticipo rispetto al normale orario delle lezioni”.

“Capiamo – prosegue – che le competenze potrebbero essere anche di altri Enti, ma l’amministrazione dovrebbe fare il possibile, con i sistemi che ritenga più opportuni, per garantire la vivibilità delle aule, dal momento che si parla di bambini fino a 10 anni e per questo più soggetti ad ammalarsi”.

“Purtroppo – conclude il segretario di circolo – visto che, nonostante gli annunci di un imminente affidamento dei lavori per la nuova scuola elementare di Albinia, lavori che, per il momento, non vediamo e speriamo che si possano concludere nel giro di due anni, sarebbe opportuno che vengano prese le misure idonee per fare in modo che tutto ciò non si verifichi più”

commenta