Basket

Gea Cooplat al nono posto, in cerca della vittoria per accedere ai playoff

basket gea 2018 morgia

GROSSETO – La Gea Cooplat Grosseto va a caccia dell’undicesima vittoria stagionale nella gara di domenica pomeriggio alle 18 al Palasport di via Austria contro l’ABC Castelfiorentino.

La formazione grossetana allenata da David Furi è ancora alle prese con le assenze di Furi, Ricciarelli e Neri, ma recupera Contri. Una pedina in più per cercare di muovere nuovamente la classifica dopo tre sconfitte consecutive. A dieci giornate dalla fine, per la prima volta Santolamazza e compagni sono costretti a rincorrere un posto nella zona playoff. Il successo del Piccolo Birrificio Clandestino Livorno ha fatto precipitare la Gea Cooplat al nono posto. A questo punto della stagione servirà non sbagliare un colpo fra le mura amiche (6 vittorie-3 sconfitte fino ad oggi) e conquistare qualche successo esterno.

Il calendario a breve termine sembra dalla parte dei biancorossi che domenica si confrontano con il Castelfiorentino (già battuto all’andata 74-44) e poi affronteranno in trasferta il fanalino Cus Pisa, per poi ricevere il Bellaria Cappuccini. Obbligatori, dunque, tre successi in vista del big-match di Livorno del 17 marzo.

«Dobbiamo pensare ad una gara per volta – dice coach David Furi – Ad Empoli, nonostante le assenze, abbiamo un’ottima gara e siamo condannati solo per alcune scelte sbagliate nel finale di gara, con il risultato tornato in equilibrio, e tre palle perse ingenuamente».
«In settimana – aggiunge il tecnico – ci siamo allenati molto bene, ho visto una gran voglia di riscatto nei ragazzi. E’ un momento delicato: per centrare i playoff dobbiamo sfruttare al massimo le gare interne e vincere qualche match esterno. Serviranno carattere e grinta, con la speranza di poter recuperare tutti gli infortunati per il gran finale».

Detto di Mattia Contri, nuovamente disponibile, nell’elenco dei convocati sono stati inseriti tre giovani che si stanno mettendo in evidenza nella Maregiglio under 18: Giovanni Piccoli, che ha segnato anche due punti in serie D; Marco Baffetti e Federico Tamberi (classe 2002), all’esordio in prima squadra.

Le formazioni.
GEA COOPLAT: Zambianchi, Bambini, Romboli, Morgia, Contri, Santolamazza, Malentacchi, Tattarini, Giovacchini, Baffetti, Piccoli, Tamberi. All. David Furi.
ABC CASTELFIORENTINO: Dragoni, Flotta, Leoncini, Scardigli, Tavarez, Frangioni, Mugnaini, Buti, Caggiano, Iserani, Pratelli. All. Andrea Friscia.
ARBITRI: Tommaso Rinaldi di Livorno e Matteo Campana di Vico Pisano.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI