Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bubi Merano al vetriolo, Atlante Grosseto sconfitto di misura

GROSSETO – Sconfitta di misura per l’Atlante Grosseto, superato 3-4 e scavalcato in classifica dal Bubi Merano. Nella 17esima giornata del campionato di  calcio a 5 serie A2, ospiti ben disposti e sciolti e locali più imprecisi del solito.

In una Bombonera animata da numerosi tifosi di casa, al 3′ vantaggio degli alto atesini con Deilton, ma poco dopo Keko ribalta la situazione fra il 5′ e il 6′ anche grazie ad un rigore. Il vantaggio dei biancorossi dura appena tre minuti con il colpo basso di Beregula a firmare il 2-2. Nel finale di tempo il Bubi si riporta avanti con Cuga e poi ancora Beregula, che segnano al termine di due ripartenze in velocità.

Nel secondo tempo Alex riapre il match battendo la difesa ostile al 3′. Segue un assedio non sempre ordinato da parte dei maremmani, più volte al tiro ma senza buon esito. Traversa del Merano al quarto d’ora ma a seguire ancora Atlante, che sfiora il pareggio con Barelli e poi ricorre anche al portiere volante. Nell’ultimo minuto, fallo di mano di un giocatore ospite ma gli arbitri fanno proseguire, con Alex che evita il gol a porta vuota per i suoi.

 

ATLANTE GROSSETO: Del Ferraro, Ikoma, De Oliveira, Ricci, Barelli,  Falaschi, Keko, Gianneschi, Stefani, Alex, Caverzan, Izzo. All. Chiappini.

BUBI ALPERIA MERANO: Bortoloso, Rafinha, Momo, Cuga, Vanin F., Manzoni, Rotondo, Deilton, Beregula, Trunzo, Manarin, Mustafov. All. Vanin R.

ARBITRI: Pagliarulo di Napoli e Sorci di Pesaro; cronometrista Bensi di Grosseto.

MARCATORI: 3′ Deilton, 5′ (rig.) e 6′ Keko, 8′ e 15′ Beregula, 14′ Cuga, 3′ st Alex.

NOTE: ammoniti Gianneschi, Vanin F., De Oliveira, Del Ferraro, Beregula, Keko; espulso per doppia ammonizione Manzoni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.