Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Verso il voto, il ministro Andrea Orlando arriva sull’Amiata

Ospiti del PD Amiata Grossetana a Castel del Piano, il Ministro e i candidati Marras, Velo, Sani e Goretti Sabato 24 per una cena che registra già il tutto esaurito

CASTEL DEL PIANO – Andrea Orlando, Ministro di Grazia e Giustizia e i candidati PD dei collegi maremmani saranno a Castel del Piano, sabato 24 febbraio, per un’importante iniziativa della campagna elettorale amiatina per le politiche 2018.

Dopo la visita del segretario nazionale Matteo Renzi a Grosseto, la cena in programma per le 20 all’Hotel Stella sarà l’occasione per ascoltare e confrontarsi in vista del prossimo 4 Marzo. Saranno presenti infatti, Leonardo Marras e Silvia Velo, candidati della coalizione di centro sinistra nei collegi uninominali di Camera e Senato e Luca Sani e Antonella Goretti, candidati del Partito Democratico nel collegio proporzionale della Camera dei Deputati. 

«La bella risposta all’iniziativa – spiegano dal Pd -, la cena registra già il tutto esaurito e tanti saranno coloro che verranno a margine per ascoltare gli interventi degli invitati, è il segno della vitalità con cui la comunità del Partito Democratico amiatino si è mobilitato per questa campagna, promuovendo anche eventi pubblici e porta a porta, sempre con l’obiettivo primario di incontrare e parlare con le persone, ascoltarne problemi e critiche. L’incontro di Sabato 24 rappresenta l’inizio del rush finale di questa campagna elettorale che il Partito Democratico sta portando avanti con serietà e serenità con l’obiettivo di dare al nostro territorio le migliori risposte possibili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.