Accordo fatto tra Virtus Maremma e Fiorentina: nuovi orizzonti per i calciatori delle giovanili

Più informazioni su

RIBOLLA – E’ stata sancita due giorni fa l’affiliazione tra la Fiorentina e la scuola calcio della Virtus Maremma. Dopo un lungo percorso, una trattativa condotta sotto traccia, è arrivata finalmente l’ufficialità sull’accordo. La notizia riempie di orgoglio la società che riunisce tutti i giovani calciatori del comprensorio del comune di Roccastrada. A darne notizia sono il presidente Rodolfo D’Incà e il responsabile Antonio Senserini.

“Si tratta di un motivo di orgoglio e di un salto di qualità per il nostro settore giovanile – spiega Senserini – nei prossimi mesi, e per i prossimi anni, offriremo ai piccoli e ai grandi calciatori del territorio una ulteriore opportunità di crescita umana e sportiva. Per la Virtus assumere la denominazione di ‘Società affiliata Fiorentina’ vuol dire tanto, perché la società gigliata proietterà anche qui il suo credo calcistico”.

E in effetti l’affiliazione apre nuovi orizzonti, a partire dalle metodologie di allenamento, creando un filo diretto tra gli istruttori Virtus e il settore giovanile viola. La Fiorentina metterà a disposizione della società biancoverde il proprio personale per formare periodicamente i tecnici Virtus, andando quindi ad accrescerne il livello di competenza. “I nostri istruttori – prosegue Rodolfo D’Inca – avranno la possibilità di frequentare le strutture della società viola, di seguire da vicino il lavoro e i metodi dei tecnici a Firenze, da adottare poi con i bambini della scuola calcio biancoverde”.

Il responsabile tecnico della Virtus Maremma Giacomo Ricca è sicuro che questo percorso porterà un innalzamento del livello medio degli istruttori in forza alla Virtus e di conseguenza dei giovani calciatori. “Ci sarà un continuo contatto per seguire e sostenere quegli atleti che si distingueranno per le loro capacità tecnico coordinative, dando loro l’opportunità di essere valutati, supportati e seguiti per cullare il sogno di giocare nei campionati giovanili professionistici”.

La Virtus Maremma giocherà con la maglia della Fiorentina a partire già da questa stagione, senza nessun costo aggiuntivo per le famiglie. L’affiliazione prevede inoltre alcune agevolazioni per il prezzo dei biglietti delle partite di Serie A al Franchi e consentirà ai bambini della scuola calcio di assistere ai match interni della squadra gigliata. Alla Virtus inoltre sarà data la possibilità di ospitare campus estivi riconosciuti dalla Fiorentina con la presenza di istruttori qualificati. La società è già al lavoro per organizzare un grande campus nel mese di giugno, negli impianti sportivi del Comune di Roccastrada.

Più informazioni su

Commenti