Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vetulonia protagonista a Radio Rai: il museo Falchi a “M’illumino di meno”

GROSSETO – Venerdì 23 febbraio, il museo civico archeologico Isidoro Falchi di Vetulonia prenderà parte a “M’illumino di meno”, la giornata nazionale del risparmio energetico, promossa dalla trasmissione Caterpillar di Radio 2.

Le luci principali dell’edificio saranno spente in concomitanza con il resto di Italia, dalle 18 alle 18.30, ed in quella mezzora, all’interno della sala destinata all’allestimento delle mostre temporanee, verrà illustrato il progetto di accessibilità universale Museo4U (Museo for you), in collaborazione con i rappresentanti e i soci dell’Unione italiana ciechi di Grosseto e grazie al loro aiuto, attraverso l’esplicazione delle riproduzioni tattili di alcuni fra i suoi reperti maggiormente significativi.

La partecipazione del museo alla manifestazione è stata sollecitata e promossa dalle esponenti delle Soroptimist club di Grosseto, partner del Comune nel patrocinare l’adesione all’iniziativa e nel curarne la divulgazione anche mediante l’estensione dell’invito a prendere parte all’evento vetuloniese alle altre associazioni presenti sul territorio comunale.

Arrivata alla quattordicesima edizione la campagna “M’illumino di meno”, promossa dal programma Caterpillar di Radio2 Rai, è andata sempre in crescendo di adesioni.

Quest’anno è dedicata alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. L’obiettivo è quello di raggiungere il numero simbolico di 555 milioni di passi per raggiungere, camminando, la luna.

“Mì’illumino di meno” è la festa degli stili di vita sostenibili, quelli che fanno stare bene senza consumare il pianeta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.