Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Formazione gratuita per disoccupati con i voucher della Regione: ecco come richiederli

Più informazioni su

GROSSETO – La Regione toscana ha stanziato un finanziamento per l’erogazione di voucher formativi rivolti e dedicati ai disoccupati residenti nei comuni toscani. Sarà possibile utilizzare i vaucher, che potranno essere attivati, entro il 10 marzo, presso il Cescot, l’agenzia formativa di Confesercenti, per pagare il nuovo corso per agenti immobiliari che partirà dopo l’approvazione dell’erogazione.

Il corso, di 100 ore, vedrà impegnati gli aspiranti agenti il lunedì e il marecoledì dalle 14.30 alle 18.30 per un totale di 8 ore settimanali. L’intervento ha come obiettivo quello accompagnare il destinatario in un percorso di uscita dallo stato di disoccupazione attraverso la formazione professionale personalizzata.

I soggetti che possono presentare la domanda sono disoccupati o percettori di assegno sociale per l’impiego (NASPI); residenti o domiciliati nei comuni indicati; se cittadini non comunitari, debbono essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa; avere compiuto i 18 anni di età; avere un reddito Isee inferiore a euro 50 mila, essere iscritti al Centro per l’impiego. Dopo la scadenza di marzo, ci sarà la possibilità di attivare i voucher ogni bimestre (maggio, luglio…) sino a esaurimento delle risorse.

Per informazioni, rivolgersi agli uffici Cescot Formazione Sede di Grossetoo via De’ Barberi 108 tel 0564.438803-09 – info@cescot.grosseto.it e chiedere di Francesca Borgogni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.