Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una guida contro le truffe, se ne parla al circolo Pace

Più informazioni su

GROSSETO – Il circolo Pace PD, viste le richieste della cittadinanza e fatte proprie le problematiche inerenti i temi quali sicurezza, truffe e frodi ai danni della terza età, ha organizzato un dibattito pubblico nella sala Pace, il 21 febbraio 2018 alle 17:30.

L’obiettivo è fornire informazioni e consigli utili per sfuggire ai tanti truffatori che si aggirano per le nostre città “Essere preparati aiuta a reagire nel migliore dei modi e a non cadere nei tranelli – scrive il circolo in una nota – la sicurezza è un bene assoluto, che spesso, molto spesso, viene messa a repentaglio dall’azione di malfattori che approfittano della buona fede delle persone. Il fenomeno purtroppo è in crescita, ma conoscere la realtà in cui viviamo e mettere in campo tutte le forme di prevenzione possibili, è di certo il migliore modo per non cadere nella rete dei malintenzionati”.

Interverranno al dibattito:
– Capitano Alessio Gallucci, Arma dei Carabinieri Grosseto
– Avv. Francesco Lenzerini, Aspetti legali e normativi
– Stefano Rosini, Segretario circolo Pace
Ospiti:
– Leonardo Culicchi, segretario unione comunale PD
– Antonella Goretti, candidata alla Camera dei Deputati

L’incontro è aperto a tutti, anziani e non “Certe norme di comportamento possono essere utili a tutti – conclude il circolo – questo, in ogni caso, è il primo incontro, ma l’impegno non si ferma qui”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.