Quantcast
La maremma nel mondo

Le aziende di Israele in Maremma per selezionare prodotti di qualità

Pitigliano

GROSSETO – Inizia oggi la visita in Maremma degli importatori israeliani che saranno ricevuti dal Consorzio Grosseto Export: la Guild Enterprises e la Roberto food, due importanti società d’importazione, provenienti da Israele, che distribuiscono prodotti italiani a tutte le catene della grande distribuzione israeliana.

E’ questo il primo appuntamento del 2018 con gli incontri B2B, organizzati dal Consorzio, per mettere in contatto le aziende italiane che producono agroalimentare di qualità, con gli importatori esteri della grande distribuzione, interessati a selezionare i prodotti e a visitare il territorio da cui questi prodotti provengono.

Gli Israeliani sono stati ricevuti a Grosseto oggi, martedì 20 febbraio nella sede del Consorzio Grosseto Export, per incontrare le aziende il Boschetto Maremma Toscana, Mircio e Serrata Lunga, il pastificio Chelucci, Granai di Toscana, Gastronomia Toscana, Il Borgo Genovese e il Vecchio Forno Italiano.

Domani gli importatori israeliani saranno accompagnati a Pitigliano dove, alle 10 e 30, prenderà il via la visita del paese, con la guida di Elisabetta Peri che li accompagnerà in un suggestivo viaggio alla scoperta dei luoghi simbolo della Piccola Gerusalemme, compresa la sinagoga. Alle 12 seguirà la degustazione di prodotti tipici, organizzata dalla Cantina di Pitigliano. A ricevere gli ospiti israeliani nella cantina storica saranno il sindaco di Pitigliano, Giovanni Gentili, il presidente di Grosseto Export Daniele Lombardelli e il direttore responsabile Gabriele Zappelli, il presidente della Cantina di Pitigliano Renato Finocchi e il direttore Pietro Ferri.

La Guild Enterprises Limited (www.guildent.com) è una società di importazione di prodotti agroalimentari con base a Tel Aviv e una distribuzione su tutta Israele, con contatti commerciali sui principali mercati occidentali. L’azienda, specializzata nell’importazione e distribuzione di prodotti alimentari per il canale Retail, oltre alla sede principale di Israele è attiva negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Irlanda, Svizzera, Austria, Francia, Belgio, Sud Africa, Australia e Nuova Zelanda. Distribuiscono a più di 9mila clienti in Israele, incluso le principali catene di supermarket, mini markets e grocery stores. Inoltre, distribuiscono anche nel canale istituzionale e Horeca. L’azienda crea private label per catene di supermercati come Shufersal e Mega Retail, Tiv Ta’am, Rami Levi e Yaynot Bitan in Israele, ed anche per catene negli USA e in Regno Unito.

La Roberto food Ltd (www.robertofood.com), si occupa da oltre 20 anni in Israele di importazione/distribuzione e rifornisce i più importanti supermercati e grossisti promuovendo molteplici brands europei e italiani. L’azienda, in costante crescita ed espansione, è sempre alla ricerca di nuovi prodotti da promuovere sul mercato israeliano.

commenta